Dodge T214-WC57

wc57.jpg (43480 byte)

Dati generali: nel corso del 1942, i veicoli a 4 ruote motrici da 500 kg., i primi dei quali erano stati introdotti nel 1936, vennero sostituiti dai nuovi modelli da 750 kg. I prototipi di questi nuovi mezzi erano stati realizzati dalla Ford e dalla Dodge; quest'ultima fabbrica divenne poi la principale produttrice. Anche la International Harvester ottenne un contratto dalla Marina e dai Marines per la produzione del suo modello M-2-4, derivato dal precedente M-1-4 con capacità di carico portata a 1000 kg. Nel complesso, i nuovi modelli erano piu’ robusti e spaziosi dei loro predecessori, e avevano inoltre una sagoma piu’ bassa e raccolta; divenne inoltre generalizzato l'uso dei pneumatici a bassa pressione, già applicati ai mezzi da combattimento. Il modello Dodge WC51, che venne prodotto su licenza dalla Chrysler in Canada, divenne popolarissimo col nome di «Beep» (probabilmente derivato da «Beefed-up Jeep», cioè «Jeep ingrassata»), ed è tuttora in servizio in diversi paesi. Nel corso del conflitto, l'Esercito inglese usò i seguenti modelli, ottenuti come al solito nel quadro del programma «Lend-Lease»: WC51/52, WC53, WC54, WC56/57, WC58. Poco dopo la fine della guerra, la Chrysler mise in produzione una versione commerciale del WC51, per usi sia civili che militari, che venne venduta col nome di «Power Wagon» dalle ditte Dodge, De Soto e Fargo. La versione militare, prodotta solo con cabina aperta, incontrò un certo successo e venne acquistata da diversi governi. Veicoli ispirati a questo modello vennero in seguito prodotti in Giappone dalla Nissan e dalla Toyota e in Ungheria dalla Csepel. Nell'U.S. Army, il «Beep» restò in servizio sino al 1950, quando venne sostituito dal Dodge M37 (M43 nella versione ambulanza).

Veicolo illustrato: Dodge T214-WC57; autocarro per comando e ricognizione a 4 ruote motrici, classe 750 kg.

Dati tecnici: Motore Dodge T214 a 6 cilindri di 3.772 cc., raffreddato ad acqua con distribuzione a valvole laterali; potenza 92 HP a 3.200 giri al minuto. Trasmissione a 4 marce avanti più retromarcia, con riduttore sulla prima. Freni idraulici. Pneumatici 9.00-16.

Dimensioni: peso 2.438 kg. (2.574 con verricello); passo 2,48 m.; lunghezza 4,24 m. (4,45 m. con verricello); larghezza 1,99 m.; altezza 2,06 m. (1,57 con parabrezza abbassato). Questi modelli avevano l'equipaggiamento elettrico a 12 volt. Venne realizzato anche un modello sperimentale con carrozzeria allargata.

precedenteseguente