Browning M2HB (Canna Pesante)

Caratteristiche

Peso 38 kg (solo l'arma)
Calibro 0.5 inch (12.7 mm)
Movimento Orizzontale 360 gradi (su Maxson mount)
Elevazione da - 5 a + 85 gradi (su Maxson mount)
Velocità di uscita 880 metri al secondo
Quota di tangenza 1000 m
Frequenza di fuoco 450 - 550 colpi al minuto
Alimentazione Nastro da 110 colpi

L'Esercito degli Stati Uniti entrò in guerra un passo dietro a molte altre nazioni che avevano commissionato alcune armi chiave. Comunque nell' M2 cal .50 avevano già disegni provati in uso. 

Il proiettile da 13 mm usato nei fucili anticarro Tedeschi durante la Prima Guerra Mondiale fu la base per il proiettile da 12.7 mm usato nell' M2. L' HB o variante a canna pesante fu introdotta prima della Seconda Guerra Mondiale eliminando la necessità di fare delle pause durante il fuoco per non surriscaldare la canna. 

La M2 equipaggiò la fanteria e i Battaglioni di Fanteria Corazzata, provvedendo alla difesa aerea locale e in qualche misura come supporto anticarro. Era anche l' armamento standard "d' ala" dei combattenti dell'US Air Force. Nell' utilizzo a terra, poteva essere utilizzata su un treppiede del peso di 20 kg, o sulla Jeep universale o sull' M3A1 Halftrack. C'era anche una sistemazione specializzata conosciuta come il Maxson Mount. Il Maxson utilizzava quattro M2 e furono sistemate per sparare in contemporanea. Il peso delle armi e del Maxson era sui 1000 kg così era preferibile utilizzarlo su un veicolo, sebbene una versione fu usata anche su rimorchio . 

La M2HB è ancora in servizio oggi semplicemente perché non ha niente di sbagliato da rendere necessaria la sua sostituzione.

Chiudi